Una bulla alle elementari

“Una bulla alle elementari” è un’attività che rientra nella area degli Interventi Educativi Assistiti con la presenza del cane (zooantropologia didattica o pet-education), in base a quanto stabilito dalle linee guida nazionali per la Pet Therapy, recentemente recepite anche dalla Regione Piemonte e che si struttura come una lettura interattiva del libro inedito “Una bulla alle elementari”.
L’obiettivo del progetto è quello di prevenire l’insorgere di episodi di bullismo, promuovendo una maggiore consapevolezza del fenomeno, compiendo una ricognizione precoce del disagio e fornendo strumenti di difesa e denuncia, creando un clima adatto all’ascolto grazie alla presenza del cane. Il principale strumento pedagogico è il libro inedito “Una bulla alle elementari”, che racconta la storia di Thessa, un cane meticcio (incrocio tra labrador e american staffordshire terrier), che oggi partecipa come cane co-terapeuta ai programmi educativi assistiti con il coinvolgimento di animali (AAE – animal assisted education), dopo aver vissuto una vicenda personale di trascuratezza e abbandono. La storia di Thessa è assimilabile a quanto esperito da molti bambini che diventano protagonisti di episodi bullismo. Durante gli incontri a scuola vogliamo favorire atteggiamenti di accoglienza e condivisione, proponendo un modello positivo di solidarietà sociale fondato sul concetto di Branco, declinato in maniera ovviamente positiva.
Il progetto è totalmente gratuito per le scuole!
VUOI SOSTENERE IL PROGETTO?
Puoi fare una donazione sul C/C bancario intestato a:
Associazione Contesto
presso Banca Prossima, filiale di via San Francesco D’Assisi 12/F, Torino
CODICE IBAN: IT21J0335967684510700168782
Ti chiediamo di specificare nella causale “Donazione bulla alle elementari” e inviarci una mail segnalandoci l’avvenuta donazione! La banca, infatti, non ci comunica il recapito dei donatori: in questo modo potremo confermarti il buon esito del versamento, ringraziarti per la tua generosità e senza la tua comunicazione, potrebbe essere impossibile per noi contattarti!